Cornelia Salonina – 5828 C.I.L. (perduta)


TESTO

CORNELIAE
SALONINAE
SANCTISSIMAE
AUG. CONIUGI
D.N.GALLIENI
INVICTI.AUG.
FERENTINATES
NOVANI
DEVOTI.NUMINI
MAIESTATIQ. EIUS
cornelia
Si trovava nella chiesa di S. Giovanni Evangelista.

TRADUZIONE

A Cornelia Salonina piissima.
Augusta, Moglie del nostro Signore Gallieno,
invitto, Augusto,
i Ferentinati Novani, devoti alla sua altezza divina e maestà