Giovanni da Ferentino


San Francesco - Acquapendente
Conosciuto anche come Giovanni Teutonico.
La Chiesa di San Francesco ad Acquapendente, precedentemente intitolata a Santa Maria, con architettura originariamente gotica, venne consacrata nel 1149. Dai Benedettini passò ai Conventuali nel 1255; tra il 1506 e il 1534, su progetto di Raffaele da Prato, venne innalzato il campanile che attualmente ospita tre campane, la maggiore delle quali è stata fusa da Giovanni da Ferentino nel 1472.
Fuse anche una delle campane della cattedrale di Santa Maria Assunta di Sora.