Internet


… nei "Fasti Ecclesiae Anglicanae 1066-1300: Volume 6" – Diana E. Greenway, 1999 – si parla di "M. Roffredus from Ferentino" (1247-1254), "M. Bartholomew of Ferentino", "John Egiptius of Ferentino", " "Peter of Ferentino"

From: ‘Index’, Fasti Ecclesiae Anglicanae 1066-1300: Volume 6: York (1999), pp. 135-151. si parla di altre persone , sempre da Ferentino, che avevano prebende nelle varie curie inglesi.
http://www.british-history.ac.uk/report.asp?compid=11328&strquery=Ferentino
http://www.british-history.ac.uk/report.aspx?compid=2150

"Fasti Ecclesiae Anglicanae 1300-1541: Volume 5" – Joyce M. Horn, 1963 – si parla di "M. Bartholomew of Ferentino"

"Original papal documents in England and Wales from the accession of Pope Innocent III to the death of Benedict XI (1198-1304)… Di Jane E. Sayers

Viaggio da Roma a Monte Cassino: edizione elettronica

Parlan con lode di questa città Tolomeo, ed Antonino, e più di essi Dionisio, che la chiama Curia della latina nazione, Ferentinum latinae gentis Curia; ed altrove narra che nei comizi Ferentinati si consultava intorno alla guerra da tenersi contro i Romani, Ferentinis Comitiis consultatur de bello adversus populum romanum. Che fosse poi di molta importanza anche dopo caduta la romana Republica, traesi da Strabone, il quale visse sotto l’impero di Augusto, e da cui è Ferentino annoverata tra le più insigni terre che si trovavano di quei giorni alla via Latina…..

http://books.google.it/books?id=-7F1NVWkRwEC&q=Ferentino

Sant’Elia Facchini

….Si imbarcarono a Civitavecchia per raggiungere quello che allora si chiamava l’Impero di Mezzo; dopo un lungo viaggio arrivarono il 6 dicembre 1867 a Shanghai, da qui altri tre giorni su una corazzata francese fino a Tce-fu; il
viaggio poi per padre Elia Facchini e padre Anastasio da Ferentino, proseguì a piedi, a dorso di mulo o con palanchino, guidati da alcuni cinesi pagani, per settimane intere e fra avventure in cui assisterono ad assalti di rivoltosi, ad assedi, uccisioni di persone da parte dei briganti; soffrirono la fame, rifiutati nei paesi per il loro misero vestire, perché scambiati per malfattori; dormito su una stuoia per terra, a volte a stento riparati dal freddo e la neve.

http://www.santiebeati.it/search/jump.cgi?ID=61425

La città di Arpino

…la chiesina di S. Sebastiano di cui si trova notizia nella Rationes decimarum (collettorie papali) già nel sec. XIII.
Recentemente, nel 1981, è stata restaurata. Nell’interno, dietro l’altare, ammiriamo un ciclo di affreschi. Di questi Il San Domenico di Guzman e Il San Sebastiano trafitto (con la più antica raffigurazione della città di Arpino sullo sfondo) sono sicuramente del pittore Ambrogio da Ferentino e datati al 1498.

http://www.arpinoturismo.it

…altri links interessanti

Adressaten/Empfänger in Potthast: Regesta Pontificum Romanorum – Testversion
http://www.cei.lmu.de/potthast/Listen.php?Kategorie=Name

Suchergebnisse für ‘”Frank Soetermeer”
La memoria silenziosa. Formazione, tutela e status giuridico degli archivi monastici nei monumenti nazionali, Atti del convegno Veroli 6.-7. nov. 1998 u. Ferentino, 8. nov. 1998, Roma 2000 (Pubblicazioni degli archivi di stato, Saggi 62). [
http://bautz.de/cgi-bin/

Full text of "History of the City of Rome in the Middle Ages"
http://www.archive.org/stream/historycityrome01greggoog/historycityrome01greggoog_djvu.txt

L’ordine certosino e il papato dalla fondazione allo scisma d’Occidente di Pietro De Leo
http://books.google.it/books?id=1wDgzV7-UhEC

A classical tour through Italy and Sicily Di Richard Colt Hoare (sir, 2nd bart.) – riferimenti alle iscrizioni in casa De Andreis….
http://books.google.it/books?id=WrINAAAAQAAJ